elevazione

Lemma

elevazione

Etichetta di dominio

EN

Etichetta grammaticale

s.f.

Definizione

Processo attraverso il quale il vino viene posto a riposare in botte dove [...] sviluppa le proprie qualità organolettiche. 1

Nota

La prima fase di maturazione è quella dell’ elevazione del vino, che si svolge in botte o in barrique, durante la quale il vino in crescita sviluppa le proprie qualità organolettiche, acquisendo stabilità e limpidezza. 2
E’ il momento in cui legno cede al vino sostanze come aldeidi cinnamica e vanillina che contribuiscono all'arricchimento del bouquet, tannini gallici che rendono il vino più rotondo al contrario dei tannini catechici. 3
Questo periodo di tempo è trascorso dal vino in fusti di rovere o legno di altra natura e viene così detta perché il vino stabilizzandosi acquisisce l’aggiuntiva dimensione gusto-aromatica delle note del rovere, elevandosi così il suo contenuto in aromi. 4

Contesto

La parola elevazione è riferita alla maturazione nei fusti (botti), mentre il termine affinamento è riferito al periodo passato in bottiglia. 5

Trascrizione fonetica

[eleva'tsjone] 6

Sinonimi e Antonimi
ND
Abbreviazioni
ND
Etimologia

Dal latino elevatiōne (m), anche elevare; ca. 1325 7

Etichetta di paese
ND
Ente

Università degli Studi di Genova - Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - Corso di Laurea in Teorie e Tecniche della Mediazione Interlinguistica

Data della scheda
Tue Mar 13 10:05:17 2012
Autore

Elisa Barbieri, rivista da Alessio Sanna

Fonti

1 : http://www.cascinacarpini.it/, 20/12/09

2 : http://www.autoctono.it/index.php?azione=t_approfondimenti&kw=MATURAZIONE%20VINO, 10/12/09

3 : http://www.amordivino.net/enologia/contenuti.asp?ID=48 , 10/12/09

4 : http://www.leiweb.it/cucina/scuola-di-cucina/vino/09_f_degustazione-vino-vocabolario-bere_5.shtml, 10/12/09

5 : http://chefmarco.splinder.com/post/15082409, 20/12/09

6 : http://www.dizionario-italiano.it/definizione-lemma.php?definizione=elevazione&lemma=E015FC00 , 18/11/09

7 : De Mauro, T, Mancini M, Grande Dizionario Etimologico, Milano, Garzanti, 2002

Ritorna alla Barra di Navigazione