imbottigliamento

Lemma

imbottigliamento

Etichetta di dominio

EN

Etichetta grammaticale

s.

Definizione

Riempimento delle bottiglie, messa in bottiglia di un vino proveniente da un vaso vinario. 1

Nota

L'imbottigliamento del vino è una pratica che richiede molta attenzione soprattutto per i bianchi oltre all'utilizzazione di macchinari moderni ed estremamente costosi. Il vino, neanche a dirlo, va imbottigliato solo dopo aver eseguito le dovute filtrazioni che lo rendono "pulito" e privo di batteri che potrebbero alterarne il colore ed il gusto. Si elimina così il rischio di trovarsi di fronte a dei depositi all'interno della bottiglia, che hanno la sola "colpa" di essere antiestetici, o di un vino alterato. L'imbottigliamento, una pratica apparentemente semplice, ha grande importanza. 2

Contesto

Ormai in tutte le cantine l'imbottigliamento viene fatto con appositi macchinari in grado di riempire e tappare le bottiglie (ma anche di etichettare, incapsulare...) garantendo la massima salvaguardia del prodotto. 3

Trascrizione fonetica

[imbottiʎʎa'mento] 4

Sinonimi e Antonimi
ND
Abbreviazioni
ND
Etimologia

da imbottigliare; a. 1887 5

Etichetta di paese
ND
Ente

Università degli Studi di Genova, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Corso di Laurea in Teorie e Tecniche della Mediazione Interlinguistica

Data della scheda
Mon Mar 8 00:00:00 2010
Autore

Martina Bonasso, rivisto da Francesca Cuneo e Gara

Fonti

1 : AA.VV., Dizionario del Vino Moët & Chandon Edagricole, Bologna, Edagricole-Edizioni Agricole, 1996, nd, 69

2 : «http://www.vinostore.it/conservazione.php», 22/02/2004

3 : «http://www.lacantinadelsommelier.com/imbottigliamento.asp», 22/02/2004

4 : «http://www.webalice.it/sandro.carnevali/fonetica/trascita.htm», 08/03/10 - trascrizione effettuata con il programma Fonetica 6.00 di Sandro Carnevali, scaricabile al precedente indirizzo web

5 : Palazzi F., Folena, G., Dizionario della Lingua Italiana, Torino, Loescher Editore, 1992, -, -

Ritorna alla Barra di Navigazione