fiore

Lemma

fiore

Etichetta di dominio

EN

Etichetta grammaticale

s.m.

Definizione

Parte della pianta che contiene gli organi della riproduzione. La vite coltivata (Vitis vinifera sativa) ha un fiore ermafrodita, che contiene sia gli organi maschili (stami) che quelli femminili (pistilli e carpelli). 1

Nota

[…] i fiori della vite non sono singoli, ma riuniti a formare un'infiorescenza, detta grappolo composto o, meglio, racemo composto o pannocchia, inserita sul tralcio in posizione opposta alla foglia.
L'infiorescenza è costituita da un asse principale (rachide) sul quale sono i racimoli, divisi in vari ordini, l'ultimo dei quali è detto pedicello e porta il fiore. Il numero dei fiori per grappolo è molto variabile (fino a 100). I fiori sono ermafroditi, con calice con 5 sepali e corolla di 5 petali; cinque sono anche gli stami; l'ovario è bicarpellare e contiene 4 ovuli. 2
A seconda della vitalità degli organi maschili e femminili, sulla vite si possono trovare fiori ermafroditi, staminiferi e pistilliferi.
Oltre a questi tipi fondamentali ne possiamo avere altri, di tipo intermedio. I grappoli possono avere forma diversa a seconda della varietà.

Contesto

[…] le antere nel fiore ancora chiuso son rivolte verso l'interno, ma caduta la corolla si volgono verso l'esterno, in modo che il polline cada non sullo stesso fiore, ma al di fuori di esso. 3

Trascrizione fonetica

['fjore] 4

Sinonimi e Antonimi
ND
Abbreviazioni
ND
Etimologia

dal lat. flōre(m), di orig. indeur. 5

Etichetta di paese
ND
Ente

Università degli Studi di Genova, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Corso di Laurea in Teorie e Tecniche della Mediazione Interlinguistica

Data della scheda
Mon Nov 22 12:08:31 2010
Autore

Federico Zucchini, rivista da Micaela Rossi

Fonti

1 : «http://www.lavinium.com/enciclopedia/enciclof.htm», 10/09/2010

2 : «http://www.agraria.org/coltivazioniarboree/vite.htm», 05/09/2009

3 : I. Eynard, G. Dalmasso, Viticoltura moderna, Hoepli, 1990

4 : «http://it.wiktionary.org/wiki/fiore», 05/09/2009

5 : N. Zingarelli, Lo Zingarelli 1998. Vocabolario della lingua italiana, Bologna, Zanichelli, 1997

Ritorna alla Barra di Navigazione