grandine

Lemma

grandine

Etichetta di dominio

EN

Etichetta grammaticale

s.

Definizione

Precipitazione atmosferica d'acqua congelata che assume la forma di chicchi di ghiaccio più o meno grossi che causano gravi danni alle colture. 1

Nota

La grandine cade sulle regioni temperate e per la durata di pochi minuti. In Piemonte si ha una frequenza media annuale pari a 5,4. La grandine è una delle catastrofi naturali temute dal vignaiolo. Anche se una tempesta di grandine non arriva a distruggere completamente la vigna, può compromettere la qualità del vino spremuto dai grappoli mutilati. Infatti, nelle stagioni umide la peronospora può attaccare più facilmente le uve attraverso le ferite aperte sugli acini. Nelle stagioni asciutte invece, gli acini rovinati dalla grandine seccano, si mummificano, e il vino (soprattutto il vino rosso) prende un gusto di grandine, di appassito, facilmente riconoscibile dal gourmet. Inoltre, la violenza della grandine non si limita a distaccare grappoli e foglie, ma a volte fa interrare i sarmenti. Per riparare al danno il vignaiolo deve modificare la struttura della vigna, il che può avere una cattiva ripercussione sulla qualità del vino dell'anno successivo. Si cerca di evitare questo flagello ricorrendo al bombardamento delle nuvole con razzi o proiettili antigrandine o con fumi di ioduro d'argento. 2

Contesto

La grandine, provocando ferite sulle parti verdi e sui frutti, può favorire l'insorgenza di malattie fungine; occorre, perciò, controllare con attenzione le condizioni generali delle piante subito dopo l'evento. 3

Trascrizione fonetica

['grandine] 4

Sinonimi e Antonimi
ND
Abbreviazioni
ND
Etimologia

dal lat. grando, -inis; a. 1282 5

Etichetta di paese
ND
Ente

Università degli Studi di Genova, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Corso di Laurea in Teorie e Tecniche della Mediazione Interlinguistica

Data della scheda
Sat Feb 2 00:00:00 2002
Autore

Olivia Torretta

Fonti

1 : BUCCIOTTI, A., Nuovo Dizionario della lingua italiana, Novara, De Agostini, 1997, nd, nd

2 : ARCHIMEDE, E., I vini del mondo, Roma, Gremese, 1998, nd, nd

3 : BUCCIOTTI, A., Nuovo Dizionario della lingua italiana, Novara, De Agostini, 1997, nd, nd

4 : «http://www.webalice.it/sandro.carnevali/fonetica/trascita.htm», 08/03/10 - trascrizione effettuata con il programma Fonetica 6.00 di Sandro Carnevali, scaricabile al precedente indirizzo web

5 : Palazzi, F., Folena, G., Dizionario della lingua italiana, Torino, Loescher, 1992, -, -

Ritorna alla Barra di Navigazione