austero

Lemma

austero

Etichetta di dominio

EN

Etichetta grammaticale

agg.

Definizione

[...] vini che rendono la lingua arida, secca, e quindi producono al palato impressione spiacevole. 1

Nota

Se sorseggiate un vino e vi trovate così tanto tannino e tanta acidità a bombardare le vostre papille gustative, tanto che voi non siete più capaci di sentire il sapore del frutto, è assolutamente giusto chiamare austero questo vino. Certi vini non ancora sviluppati necessitano di maggior tempo in bottiglia per ammorbidirsi ed acquistare un miglior equilibrio, ricchezza e complessità. Alcuni vini bianchi, tuttavia, tendono a diventare austeri, come un secchissimo, leggero e gradevolmente acido Chablis francese. 2

Contesto

Mandrolisai Rosso Superiore Doc 2001: E' un vino ottenuto da uve a bacca rossa provenienti da vitigni coltivati in terreni di media e alta collina, nella zona geografica del Mandrolisai al centro della Sardegna. Questo rosso superiore dopo oltre due anni di invecchiamento in botti di rovere e un ulteriore periodo di affinamento in bottiglia, si presenta di colore rosso rubino, con profumi intensi di piccoli frutti rossi e di sottobosco, caratteri che, con il suo gusto asciutto, sapido, generoso e di corpo lo elevano a vino austero ed elegante. 3

Trascrizione fonetica

[aus'tɛ:ro] 4

Sinonimi e Antonimi
ND
Abbreviazioni

Etimologia

dal lat. austìru(m), dal gr. austìrós 'duro, aspro' 5

Etichetta di paese
ND
Ente

Università degli Studi di Genova, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Corso di Laurea in Teorie e Tecniche della Mediazione Interlinguistica

Data della scheda
Fri Jan 20 00:00:00 2006
Autore

Simona Canevello

Fonti

1 : «http://www.etimo.it/?cmd=id&id=1645&md=ad105743f307f3db63532120711dd98a», 22/1/2005

2 : «http://casa.virgilio.it/vini/glossario/a4.html», 22/11/2005

3 : «http://www.alistore.com/acatalog/__VINI_BARRICATI_54.html», 22/11/2005

4 : «http://www.webalice.it/sandro.carnevali/fonetica/trascita.htm», 23/02/10 - trascrizione effettuata con il programma Fonetica 6.00 di Sandro Carnevali, scaricabile al precedente indirizzo web

5 : «http://www.garzantilinguistica.it/ », 22/11/2005

Ritorna alla Barra di Navigazione