ermafrodito

Lemma

ermafrodito

Etichetta di dominio

EN

Etichetta grammaticale

s.

Definizione

Pianta che, sullo stesso individuo, presenta fiori ermafroditi, fiori cioè che presentano sia organi maschili che femminili e che perciò sono bisessual. 1

Nota

Le piante con fiori ermafroditi sono autocompatibili (possono autofecondarsi - la pianta che origina da un seme ottenuto mediante autofecondazione non è un clone della pianta madre in quanto la vite è altamente eterozigotica e quindi le ricombinazioni cromosomiche e la separazione dei gameti alla meiosi segregano molti nuovi caratteri) mentre le piante con fiori femminili necessitano chiaramente di un apposito impollinatore (varietà ermafrodita o maschile – es. il Picolit viene fecondato dal Verdicchio). In realtà in ogni pianta di vite si riscontrano in differenti percentuali tutti e tre i tipi di fiori visti e con differenti gradi di fertilità. 2
Sono dette ermafrodite anche le piante che sullo stesso individuo presentano fiori maschili e femminili separati, ma per questo tipo di piante il termine più proprio è piante monoiche. 3

Contesto

I fiori della vite sono raggruppati in infiorescenze che prendono il nome di grappolo ed il fiore normale è ermafrodita cioè provvisto di organi sessuali maschili e femminili. Il grappolo è formato da una parte che diventa legnosa chiamata raspo. 4

Trascrizione fonetica

[ermafro'di:to] 5

Sinonimi e Antonimi

ermafrodita

Abbreviazioni
ND
Etimologia

vc. dotta, lat. hermaphroditu(m), dal gr. hermaphróditos, dal n. del figlio di Mercurio (Hermês) e Venere (Aphrodítes), che ottenne di fondersi nel corpo della ninfa Salmace; a. 1319 6

Etichetta di paese
ND
Ente

Università degli Studi di Genova, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Corso di Laurea in Teorie e Tecniche della Mediazione Interlinguistica

Data della scheda
Fri May 20 00:00:00 2016
Autore

Elena Amerio

Fonti

1 : «http://www.flora.garganoverde.com/elementi/vocabolario_ef.htm», 14/07/2006

2 : «http://www.vineandwine.com/main.htm», 14/07/2006

3 : «http://www.flora.garganoverde.com/elementi/vocabolario_ef.htm», 14/07/2006

4 : «http://www.enocrawlwhirpool.it/Enologia/Tecnica_Enologica.htm», 14/07/2006

5 : «http://www.webalice.it/sandro.carnevali/fonetica/trascita.htm», 23/02/10 - trascrizione effettuata con il programma Fonetica 6.00 di Sandro Carnevali, scaricabile al precedente indirizzo web

6 : Palazzi, F., Folena, G., Dizionario della lingua italiana, Torino, Loescher, 1992, -, -

Ritorna alla Barra di Navigazione