maturazione

Lemma

maturazione

Etichetta di dominio

EN

Etichetta grammaticale

s. f.

Definizione

Il fatto di maturare, sviluppi successivi dell’evoluzione dell’uva fino a maturazione, che si arricchisce di zuccheri perdendo acidità. 1

Nota

Durante la maturazione, che dura dai 30 ai 50 giorni a seconda del vitigno, nella bacca avvengono importanti modificazioni fisiche e chimiche, che saranno poi alla base delle caratteristiche qualitative del mosto. Tra queste rientrano: l’accumulo degli zuccheri, la degradazione degli acidi (malico e tartarico), la sintesi nell’epidermide delle sostanze aromatiche e della materia colorante, la scomparsa della clorofilla e la comparsa della pruina. Sulla maturazione innumerevoli sono le influenze genetiche, ambientali e della tecnica colturale. Basti nominare: la maggiore o minore capacità dei vitigni di accumulare zuccheri, sostanze aromatiche e antociani, la sommatoria delle temperature durante lo sviluppo della bacca, la disponibilità di acqua, la carica delle gemme/ceppo, il rapporto tra produzione di uva/ceppo e la corrispondente area fogliare, l’azione negativa delle malattie crittogamiche o di eventi climatici quali la grandine. Inoltre, in talune varietà impiegate per la produzione di vini particolari la maturazione può essere anticipata per avere mosti più acidi (come per la produzione di basi spumanti) o ritardata per avere una maggiore concentrazione di zuccheri (come per la produzione dei vini passiti). 2

Contesto

Il giudizio della maturazione delle uve si effettua attraverso l'analisi del contenuto in zuccheri i e dell'acidità totale. 3

Trascrizione fonetica

[maturat’ʦjo:ne] 4

Sinonimi e Antonimi
ND
Abbreviazioni
ND
Etimologia

dal lat. maturātio, genit. maturatiōnis, aveva il sign. di ‘celerità, fretta, precipitazione’; a. sec XIV 5

Etichetta di paese
ND
Ente

Università degli Studi di Genova, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Corso di Laurea in Teorie e Tecniche della Mediazione Interlinguistica

Data della scheda
Thu Mar 18 00:00:00 2010
Autore

Sara Cardenia, rev. Lavagnino, Cuneo e Gerbaudo

Fonti

1 : AA.VV., Dizionario del Vino: Moët & Chandon, Bologna, Edagricole, 1996,

2 : Enoteca italiana, Il vino – scelta, acquisto, conservazione e degustazione – Manuale del Sommelier. , Firenze, Giunti Gruppo editoriale, 1999, -,

3 : «http://www.acquabuona.it/announo/agro2vendemmia.html», (18/03/2010)

4 : «http://www.webalice.it/sandro.carnevali/fonetica/trascita.htm», (18/03/10) - trascrizione effettuata con il programma Fonetica 6.00 di Sandro Carnevali, scaricabile al precedente indirizzo web

5 : Nicola Zingarelli, Vocabolario della Lingua Italiana, Bologna, Zingarelli, 1996, 11^, Sabatini F., Coletti V., Dizionario Italiano, Firenze, Giunti, 1997

Ritorna alla Barra di Navigazione